infirmiera

13:16 Jun 14, 2010
Romanian to Italian translations [PRO]
Law/Patents - Education / Pedagogy
Romanian term or phrase: infirmiera
Certificat de absolvire

Titularul certificatului a absolvit un program de formare profesionala organizat de un Formator profesional ( prin Ministerul Muncii ) cu durata de 80 de ore pentru ocupatia de INFIRMIERA .
Operatore socio -sanitario ???? Nu gasesc un termen adecvat .
Multumesc frumos !
Carmen Lapadat
Romania
Local time: 04:07


Summary of answers provided
5 +1inserviente di ospedale/infermiere ausiliario
ClaudiaDragomir
5operatore socio-sanitario
Adina Lazar
3infermiere
Cristiana Coblis


Discussion entries: 7





  

Answers


1 hr   confidence: Answerer confidence 3/5Answerer confidence 3/5
infermiere


Explanation:
1) DI COSA SI OCCUPA L’INFERMIERE OGGI?

I laureati in Infermieristica sono operatori sanitari responsabili dell’assistenza generale infermieristica, che può avere carattere preventivo,curativo, riabilitativo, palliativo.


2) IN QUALI AMBITI LAVORA?

L’infermiere svolge attività di assistenza infermieristica generale in tutte le strutture sanitarie e sociosanitarie, pubbliche e private, (ospedali, dipartimenti di emergenza, servizi territoriali, cure domiciliari, centri ambulatoriali, servizi di
prevenzione, centri residenziali per anziani e/o disabili, centri per la gestione assistenziale di malati cronici) in qualità di dipendente o libero professionista


    Reference: http://it.wikipedia.org/wiki/Infermiere
Cristiana Coblis
Romania
Local time: 04:07
Native speaker of: Native in RomanianRomanian
Notes to answerer
Asker: Multumesc frumos!

Login to enter a peer comment (or grade)

2 hrs   confidence: Answerer confidence 5/5
operatore socio-sanitario


Explanation:
"Desi in Europa termenul de infirmiera este folosit pentru a desemna asistenta medicala si pentru aceasta meserie exista o forma de invatamant specific, in Romania a fi infirmiera se refera in primul rand la acordarea de servicii de ingrijire si asistenta medicala la domiciliu."
(http://www.cautainfirmiera.ro/pagina/cursuri-infirmiere.html...

"L'operatore socio-sanitario, sinteticamente OSS, è una figura professionale recente, codificata dall'Accordo Stato-Regioni del 22 febbraio 2001. Tale operatore sostituisce le precedenti figure professionali che si occupavano di assistenza, sia nell’area sanitaria (OTA), che nell'area sociale (ASA, OSA, ADEST ecc.), con una figura più completa, integrando funzioni, compiti e competenze delle due aree, in un unico iter formativo. ***Il suo compito è quello di svolgere attività che aiutino le persone a soddisfare i propri bisogni fondamentali, finalizzate al recupero, al mantenimento e allo sviluppo del livello di benessere, promuovendone l'autonomia e l'autodeterminazione.***"
(http://it.wikipedia.org/wiki/Operatore_socio-sanitario)

"***L'infermiere*** partecipa all'identificazione dei bisogni di salute della persona e della collettività, in stretta collaborazione ed interazione con la Persona e la Famiglia, al fine di individuarne le potenzialità residue di collaborazione all'evento assistenziale.
L'infermiere dall'accurata analisi dei dati raccolti formula, per ogni attività di vita\categoria di bisogni, le diagnosi infermieristiche e formula i relativi obiettivi; pianifica, gestisce e valuta l'intervento assistenziale infermieristico; garantisce la corretta applicazione delle prescrizioni diagnostico-terapeutiche; agisce sia individualmente che in collaborazione con gli altri operatori sanitari e sociali avvalendosi ove necessario dell'opera del personale di supporto. Educa la Persona, la Famiglia e gli educatori preposti alla salvaguardia della salute. Forma gli sudenti ed i neo assunti nel rispetto delle competenze ed in accordo alle unità didattiche dei curricula formativi. Per obbligo etico e professionale si impegna al proprio aggiornamento professionale e rende disponibile le conoscenze acquisite per arricchire il bagaglio culturale del corpo professionale.
...
All'inizio degli anni '90, per diventare infermiere, allora denominato Infermiere Professionale, era sufficiente frequentare un corso professionale di tre anni al quale si poteva accedere con una scolarità di 10 anni (biennio di scuola media superiore).
Con legge del 19 novembre 1990, n. 341 - Riforma degli ordinamenti didattici universitari - Gazzetta Ufficiale 23 novembre 1990, n. 274, viene istituito, il “diploma universitario di primo livello in Scienze infermieristiche”.
Segue un breve periodo di transizione tra il vecchio e il nuovo ordinamento didattico, ma nel '92, grazie al Decreto legislativo del 30 dicembre 1992, n 502 - Riordino della disciplina in materia sanitaria - Gazzetta Ufficiale 30 dicembre 1992, n. 137, viene sancito il definitivo passaggio alla formazione universitaria. Diventa requisito obbligatorio il diploma di scuola secondaria superiore di secondo grado. Il titolo rilasciato al termine del corso è un “diploma universitario”.
(http://it.wikipedia.org/wiki/Infermiere)

Vezi şi: http://ita.proz.com/kudoz/romanian_to_italian/medical:_healt...



--------------------------------------------------
Note added at 3 giorni6 ore (2010-06-17 19:51:11 GMT)
--------------------------------------------------

Per essere più precisa, potresti mettere tra parentesi la categoria di appartenenza secondo la vecchia normativa: ASA (L’ausiliario socio-assistenziale)

"Figura professionale e finalità
L’ausiliario socio-assistenziale è un operatore dell’area sociale che, in forza di una specifica formazione, basandosi sulla capacità di relazionarsi correttamente, attua un intervento diretto con l’utente (singolo o famiglia) al fine di recuperare le sue risorse in una prospettiva di autonomia in supporto della vita quotidiana.

Obiettivi fondamentali dell’attività dell’ausiliario socio-assistenziale sono:
A) mantenere e/o recuperare il benessere psicofisico dell’utente;
B) evitare o comunque ridurre i rischi di isolamento e di emarginazione;
C) Supplire alle carenze di autonomia dell’utente nelle sue funzioni personali essenziali, igenico-sanitarie e relazionali attraverso interventi sia propri sia coordinati ed integrati con quelli di altri operatori (assistenti sociali, educatori, personale sanitario, amministrativi, etc.)"
(http://www.scuolastudiolavoro.it/?cat=17)

"Infirmier
Cine sunt si cu ce se ocupa? Munca de infirmier consta în munca auxiliara si asistenta în activitati medicale.
Care sunt îndatoririle postului? Obligatiile includ: sa asiste surorile medicale si doctorii - sa asigure îngrijirea de baza a pacientului (adica igiena, pregatirea pacientului pentru examinare si/sau operatie) - sa administreze anumite tratamente simple - sa dea primul ajutor pacientului în cazul pierderii functiilor vitale, în sectiile de reanimare sau la locului accidentului - sa asigure aplicarea principiilor de dezinfectie si sterilizare (adica folosirea de substante de dezinfectare) - sa aiba grija de paturi si de alte echipamente si materiale în cadrul spitalelor - sa aiba grija de lenjeria spitalelor (transportul lenjeriei folosite în locuri sigure si înlocuirea acesteia) - sa mânuiasca materiale biologice (sânge, urina) - sa spele instrumentele de spital - sa mentina contactul cu pacientii si sa-i încurajeze - sa acorde ajutor în caz de catastrofe naturale sau în caz de urgente - sa ajute la transportul decedatilor.
Unde se desfasoara activitatea si în ce conditii? În cabinete de prim ajutor si în spitale precum si în cadrul comunitatii. Lucrul în schimburi face parte din munca, ceea ce nu este usor de acceptat.
Ce instrumente / echipamente folosesc? Facilitati mobile de transport pacienti si material sanitar, tehnologie pentru bandaje, dezinfectante si propriile mâini.
De ce aveti nevoie pentru a reusi? Sa fi terminat o scoala de calificare în domeniul medical, sa aveti practica, o atitudine pozitiva fata de oameni, în general, si pacienti, în special. Aveti de asemenea nevoie de mâini îndemânatice, conditie fizica buna, sa fiti curat si sa puteti reactiona rapid în caz de urgente."
(http://www.go.ise.ro)

Adina Lazar
Spain
Works in field
Native speaker of: Native in ItalianItalian, Native in RomanianRomanian
PRO pts in category: 18
Notes to answerer
Asker: Multumesc frumos!


Peer comments on this answer (and responses from the answerer)
neutral  ClaudiaDragomir: ai zis că "sora medicală" este "operatore socio-sanitario" în Italia şi sunt de acord cu asta; problema e că "sora medicală" nu este acelaşi lucru cu "infirmiera", sunt două figuri sanitare diferite şi nu pot fi amândouă "operatore socio-sanitario"!
7 days
  -> Claudia, vezi explicaţia din Post discussion.
Login to enter a peer comment (or grade)

4 days   confidence: Answerer confidence 5/5 peer agreement (net): +1
inserviente di ospedale/infermiere ausiliario


Explanation:
"Grupa minora 513 - Personal de ingrijire si asimilat

Grupa de baza 5132 - Infirmiere si ingrijitoare in institutii de ocrotire sociala si sanitara

Infirmierele si ingrijitoarele din institutiile de ocrotire sociala si sanitara isi desfasoara activitatea in preajma medicilor, asistentilor medicali, moaselor si dentistilor si se ocupa, in principal, de pregatirea pacientilor in vederea examinarii sau tratamentului medical, schimbarea lenjeriei de pat, pregatirea buiotelor, sterilizarea instrumentelor chirurgicale, asistarea dentistilor, hranirea pacientilor imobilizati la pat; transportul bolnavilor nedeplasabili cu ajutorul brancardelor, pregatirea si aplicarea aparatului gipsat; supravegheaza starea de igiena a spatiilor balneare si de tratament.


Infirmiera
(Subgrupa majora 51, Grupa minora 513, Grupa de baza 5132)
Nivelul de instruire: 2 (studii medii)

Ingrijitoare la unitati de ocrotire sociala si sanitara

(Subgrupa majora 51, Grupa minora 513, Grupa de baza 5132)

Nivelul de instruire: 2 (studii medii)

http://www.rubinian.com/cor_5_ocupatia.php?subsect=51&diviz=...

din aceasta grupa fac parte si alte figuri sanitare auxiliare ca:
-Baies
-Brancardier
-Gipsar

"Le professioni specifiche più richieste nella sanità privata e nell’assistenza alle persone
INSERVIENTE DI OSPEDALE
L’inserviente di ospedale è la figura più richiesta nella categoria del personale non
qualificato operante nel settore dei servizi sanitari, nella quale è compresa anche la
professione del barelliere.
Per il 2002 sono state programmate circa 800 assunzioni da parte
di strutture private, con un incremento rispetto all’anno precedente. Una tendenza analoga
si rileva anche per la figura dell’infermiere, alla quale l’inserviente d’ospedale (anche
denominato ausiliario) fa direttamente riferimento quanto alle mansioni da svolgere, tutte di
carattere essenzialmente esecutivo (assistenza ai degenti, cura dell’ordine e della pulizia
delle camere e delle aree comuni della struttura, etc.).

.............
Date le mansioni che
l’ausiliario è chiamato a svolgere, non si
ritiene necessario il possesso di un titolo di
studio o di una qualifica professionale
specifica, tanto che le imprese privilegiano i
candidati con la sola licenza di scuola
media.
Anche per questo motivo, non
esistono problemi di reperimento per tale
figura, pur essendo più frequente
l’assunzione di personale con un’esperienza
lavorativa alle spalle, cui viene indirizzata
comunque un’attività formativa dopo
l’ingresso in azienda. "
http://www.lavoro.gov.it/NR/rdonlyres/A4832F1F-E204-4F00-B8F...

"Professione infermiere ausiliario
Bookmark and Share

Gli infermieri ausiliari forniscono cure di base al paziente sotto la direzione del personale infermieristico. Svolgono compiti come dar da mangiare, lavare, vestire, curare o muovere i pazienti o cambiare le lenzuola

Mansioni

* Osservano e riferiscono i cambiamenti nelle condizioni del paziente
* Applicano procedure di intervento concreto per la demenza e problemi comportamentali
* Svolgono compiti medici di base come rilevare la pressione sanguigna e applicare e rimuovere le fasciature
* Raccolgono campioni di urine, feci o muco
* Danno assistenza negli esercizi di riabilitazione e nei trattamenti e medicazioni di base
* Assistono i pazienti in attivita' come camminare, fare esercizio, alzarsi e coricarsi a letto
* Girano e riposizionano pazienti costretti a letto, da soli o con assistenza, al fine di prevenire le piaghe da decubito
* Se necessario imboccano i pazienti
* Fanno il bagno, curano, radono, vestono o coprono i pazienti per prepararli agli interventi chirurgici, ai trattamento o agli esami
* Svolgono attivita' domestiche, per esempio puliscono le camere e cambiano le lenzuola
* Puliscono e sterilizzano gli strumenti di cura"
http://www.123test.it/professioni/professione-infermiere-aus...






ClaudiaDragomir
Local time: 03:07
Specializes in field
Native speaker of: Romanian
PRO pts in category: 4

Peer comments on this answer (and responses from the answerer)
agree  Anca Maria Marin: infermiere ausiliario
17 days
Login to enter a peer comment (or grade)



Login or register (free and only takes a few minutes) to participate in this question.

You will also have access to many other tools and opportunities designed for those who have language-related jobs (or are passionate about them). Participation is free and the site has a strict confidentiality policy.

KudoZ™ translation help

The KudoZ network provides a framework for translators and others to assist each other with translations or explanations of terms and short phrases.


See also:

Your current localization setting

English

Select a language

Term search
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search