PROZ.COM COVID-19 RESOURCE CENTER
Access Covid-19 jobs, answer relevant terminology questions, read industry news and more.

by awaiting them

11:28 Aug 19, 2015
This question was closed without grading. Reason: Answer found elsewhere

English to Italian translations [PRO]
Medical - Philosophy / antinomie dell'esistenza secondo Jaspers
English term or phrase: by awaiting them
There are different kinds of possible reactions to these antinomies about which one is more
or less conscious. First, he might be destroyed by them, for example, if he wants to fulfi l all
antinomies to the point of paralysis from ever acting (Jaspers 1925: 240). Second, he might
dodge the antimonies, for example, by always neutralizing the other contradictory aspect
of something. Or finally, he might gain power. This last kind of reaction is possible in two
ways: one may ignore one aspect of the antinomies and gain power in spite of existing antinomies
*by awaiting them*; or, one may gain power by the existing antinomies.
Danila Moro
Italy
Local time: 17:43


Summary of answers provided
3avendo la consapevolezza del loro verificarsi
Annamaria Martinolli
Summary of reference entries provided
è un inglese strano...
AdamiAkaPataflo

Discussion entries: 2





  

Answers


1 hr   confidence: Answerer confidence 3/5Answerer confidence 3/5
avendo la consapevolezza del loro verificarsi


Explanation:
Ciao,
Ho trovato questo riferimento che non so se può esserti d’aiuto:
Le inevitabili antitesi esistenti in noi si rendono visibili dappertutto: nei fenomeni contrastanti che stanno ai limiti del campo psicologico e che hanno grande importanza come radici dei processi più altamente sublimati dell'anima, negli istinti e nelle tendenze, nelle peculiarità e nelle disposizioni del nostro carattere, nelle possibilità dell'autoformazione.
Negli istinti i contrari sono incatenati l'uno all'altro. Quando si ha un istinto si è in una polarità. Non si può sciogliere un solo istinto, ma tutt'al più l'intera polarità. Mentre la concezione razionalistica, a cui manca la visione intuitiva, si aspetta logicamente che nella psiche, quando è presente un lato della antitesi, manchi il lato opposto, in pratica accade il contrario, e il disciplinamento di un solo lato può avere sì un effetto decisivo sullo stampo della personalità, e innanzi tutto per l'azione, ma nella viva esperienza tutti e due i lati sono presenti, e dalla presenza dell'uno si può concludere sulla presenza dell’altro. Bisogno di gioia e bisogno di dolore, sadismo e masochismo, volontà di potenza e volontà di soggezione, amore e odio, bisogno di sensazioni e bisogno di quiete ecc. sono intimamente collegati fra loro, e in breve: a ogni volizione si oppone una non-volizione.
Sul sito:
http://digilander.libero.it/moses/jaspers11.html
Per come la interpreto io, ma non è detto che la mia interpretazione sia giusta, il soggetto che è in grado di ignorare uno degli aspetti delle antinomie esistenti sapendo che queste antinomie comunque si verificheranno è anche quello che guadagna potere.

Annamaria Martinolli
Italy
Local time: 17:43
Native speaker of: Native in ItalianItalian
PRO pts in category: 3
Login to enter a peer comment (or grade)




Reference comments


2 hrs
Reference: è un inglese strano...

Reference information:
La situazione antinomica, in particolare, può esercitare tre tipi di
effetti. Se ne può essere distrutti, paralizzati nell’azione: più le anti-
nomie prendono forma, più diventano manifeste, più aumenta l’insi-
curezza che paralizza ogni azione, ogni coscienza, ogni vivere.
Oppure si può fare in modo di ignorarla: lasciare convivere le antinomie tenendole lontane dalla coscienza, poiché l’«uomo d’azione è sempre senza coscienza».
Infine, se ne può trarre forza: se sperimentate lealmente, le antinomie sono lo scenario infinito della dialettica del porsi in questione, del mettere in gioco le proprie visioni del mondo, del rinnovare la propria identità tramite la riflessione su se stessi.

http://www.atquerivista.it/wp/wp-content/uploads/pdf/atque_1...

e qua mi sembra tutto chiaro

anche qua, in tedesco, a pag. 122 di

https://books.google.fr/books?id=lB4SBAAAQBAJ&pg=PA122&lpg=P...

(testo non copiabile)


nel testo che hai per le mani (immagino sia lui), trovato in internet, si aggiunge una sottodivisione della terza opzione che onestamente non capisco.
Più avanti si legge: "... when the patient gains power by ignoring the opposite aspect of that in which he is presently engaged"

quindi sembrerebbe che la terza opzione preveda che:
a) ricavi forza dall'antinomia
b) ricavi forza dal'antinomia ignorando la metà di essa che non si confà al tuo agire attuale - praticamente sarebbe l'opzione 2, no?, solo che qui, in più, "ricavi forza"?
"by awating the antinomy"???
intendono che ti ci adegui, l'accetti invece di respingerla (ma solo per la metà che ti fa comodo?)
i due autori non sono di madrelingua inglese...

--------------------------------------------------
Note added at 5 hrs (2015-08-19 16:59:54 GMT)
--------------------------------------------------

ecco, mi conforta che pure a te non torna. :-)

'sto "awaiting" non si capisce, "aspettare" non può essere perché dice "existing antinomies", quindi l'antinomia è già lì.

come indica haribert potrebbe essere un uso arcaico del termine nel senso di "wait on/attend/serve", quindi "asservirsi/piegarsi/scendere a patti/adeguarsi", come dicevo:
che ti ci adegui, l'accetti invece di respingerla (ma solo per la metà che ti fa comodo)

però ha senso...?

AdamiAkaPataflo
Germany
Native speaker of: Native in ItalianItalian
PRO pts in category: 17
Note to reference poster
Asker: pure a me non mi torna. visto che nella seconda ricorrenza parla di stati maniacali (anche se lì c'è questo reaction to che non è chiaro), ho pensato che fosse una subalternativa della terza possibilità ma in chiave negativa. Cioè il paziente maniacale esalta un polo dell'aninomia (ignorando l'altro) e così si sente forte. Ma è molto interpretata..... Il signore non ha in effetti un inglese eccelente, gran fatica tutto questo capitolo...

Asker: poi che pure se fosse così, dire che il paziente maniacale "aspetta" l'antinomia mi pare non avere molto senso - sta lì ad aspettare di incontrarla per esaltarsi? uhhuhh...

Login to enter a peer comment (or grade)



Login or register (free and only takes a few minutes) to participate in this question.

You will also have access to many other tools and opportunities designed for those who have language-related jobs (or are passionate about them). Participation is free and the site has a strict confidentiality policy.

KudoZ™ translation help

The KudoZ network provides a framework for translators and others to assist each other with translations or explanations of terms and short phrases.


See also:

Your current localization setting

English

Select a language

Term search
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search