work council

Italian translation: work council (consiglio dei lavoratori e delle lavoratrici)

GLOSSARY ENTRY (DERIVED FROM QUESTION BELOW)
English term or phrase:work council
Italian translation:work council (consiglio dei lavoratori e delle lavoratrici)
Entered by: Angela Monetta

11:12 Nov 14, 2003
English to Italian translations [PRO]
Marketing
English term or phrase: work council
The United States does not mandate work councils

L'ho trovato solo in inglese emi chiedo se ci sia un modo per renderlo in italiano.
Grazie mille a tutti quelli che mi risponderanno!;-))
Angela Monetta
Italy
Local time: 10:07
consiglio dei lavoratori e delle lavoratrici
Explanation:
oppure anche in Inglese.
Vedi i due link
Selected response from:

giogi
Local time: 09:07
Grading comment
grazie Giovanna! ;-))
4 KudoZ points were awarded for this answer



Summary of answers provided
3 +4comitato aziendale
Jordane Boury
4 +1consiglio dei lavoratori e delle lavoratrici
giogi
5Consiglio di fabbrica
Science451
5consigli di lavoro
Befanetta81
4 +1commissioni interne
laura rutigliano
3 +1consigli aziendali
Loredana Stefanelli


  

Answers


5 mins   confidence: Answerer confidence 4/5Answerer confidence 4/5 peer agreement (net): +1
commissioni interne


Explanation:
.

laura rutigliano
Local time: 10:07
Native speaker of: Native in ItalianItalian
PRO pts in pair: 158

Peer comments on this answer (and responses from the answerer)
agree  Jordane Boury
1 hr
Login to enter a peer comment (or grade)

20 mins   confidence: Answerer confidence 3/5Answerer confidence 3/5 peer agreement (net): +1
consigli aziendali


Explanation:
Ho cercato in Internet e questa è l'unica definizione trovata, però l'ho trovata sotto "works council" e non "work", al singolare non si trova nulla.

Loredana Stefanelli
Local time: 10:07
Native speaker of: Native in ItalianItalian
PRO pts in pair: 39

Peer comments on this answer (and responses from the answerer)
agree  Jordane Boury
58 mins
Login to enter a peer comment (or grade)

57 mins   confidence: Answerer confidence 5/5
consigli di lavoro


Explanation:
Ciaoooooo

Befanetta81
Italy
Native speaker of: Native in GermanGerman, Native in ItalianItalian
PRO pts in pair: 16
Login to enter a peer comment (or grade)

1 hr   confidence: Answerer confidence 3/5Answerer confidence 3/5 peer agreement (net): +4
comitato aziendale


Explanation:
"works council" può avere vari significati, tra cui :

- commissione interna
- consiglio di impresa
- comitato aziendale (cf. in particolare l'Eurodicautom)

Visto che si fà riferimento agli USA, qua potrebbe significare anche *comitato aziendale* inteso come il comitato istituito conformemente alla Direttiva 94/45/CE del Consiglio Europeo, onde attuare l'informazione e la consultazione dei lavoratori.

Non conoscendo il contesto, è difficile dirne di più...

Jordane Boury
France
Local time: 10:07
Native speaker of: Native in FrenchFrench, Native in ItalianItalian
PRO pts in pair: 343

Peer comments on this answer (and responses from the answerer)
agree  Valentina Pecchiar
1 min

agree  Anita M. A. Mazzoli
3 hrs

agree  rugiada
4 hrs

neutral  verbis: hai detto bene, "qui potrebbe"..............................
1 day 8 hrs

agree  manducci
2 days 3 hrs
Login to enter a peer comment (or grade)

1 hr   confidence: Answerer confidence 4/5Answerer confidence 4/5 peer agreement (net): +1
consiglio dei lavoratori e delle lavoratrici


Explanation:
oppure anche in Inglese.
Vedi i due link


    Reference: http://www.dspe.net/canali/economia_impresa/documenti/dettag...
    Reference: http://www.gol.grosseto.it/asso/pdsgr/regfed.htm
giogi
Local time: 09:07
Native speaker of: Native in ItalianItalian
PRO pts in pair: 1358
Grading comment
grazie Giovanna! ;-))

Peer comments on this answer (and responses from the answerer)
agree  verbis: WORK COUNCIL
1 day 7 hrs
  -> grazie
Login to enter a peer comment (or grade)

6 hrs   confidence: Answerer confidence 5/5
Consiglio di fabbrica


Explanation:
Il **consiglio di fabbrica*** (RSU), è composto da una rappresentanza di lavoratori della IMA s.p.a., eletti ogni tre anni da tutti i dipendenti dell' azienda ad eccezione di collaboratori esterni o interinali. E' composto da una ventina di persone, i quali si candidano durante il passaggio elettorale sostenuti dall' organizzazione sindacale di appartenenza. Viene data la possibilità di entrare in RSU anche alle organizzazioni che hanno ricevuto meno consensi, e non hanno avuto candidati i grado di ottenere molti voti, questo per avere una maggiore pluralità di idee durante le discussioni.
Il **consiglio di fabbrica** è chiamato a riunirsi per discutere di eventuali scelte strategiche della direzione aziendale, per aiutare i lavoratori nelle relazioni con i propri capi linea o divisione, nella fase di eventuali passaggi di categoria o indennità salariali. Ogni quattro anni è tenuta anche a stipulare con l' azienda una contrattazione interna che va ad integrare il contratto nazionale. ( Tipologia rinnovo contrattuale di secondo livello) .
(Nota mia:
RSU= Rappresentanza Sindacale Unitaria)

digilander.libero.it/fiomima/-13k



--------------------------------------------------
Note added at 2003-11-14 17:46:31 (GMT)
--------------------------------------------------

--Work Council | Max-Planck-Institut für Metallforschung | ... - [ Traduci questa pagina ]
Works Council. Tasks of the Works Council. The works council safeguards
the interests of the employees with respect to collective matters. ...
www.mf.mpg.de/en/organisation/betriebsrat_aa.html - 19k

--------------------------------------------------
Note added at 2003-11-14 18:13:51 (GMT)
--------------------------------------------------

I Consigli di fabbrica

«Il movimento dei Consigli di fabbrica viene dopo, un poco dopo. Viene quando, appena dopo la guerra -già durante la guerra- noi abbiamo una situazione di questo genere: riusciamo a ottenere nel 1916 il riconoscimento delle Commisssioni interne, richiesta vecchia del movimento sindacale, mai accettata. Allora gli industriali avevano bisogno di aumentare la produzione bellica, nelle fabbriche era l\'agitazione continua, gli scioperi. Scioperi continuamente. Allora la parte militare premeva per avere un aumento della produzione bellica. Badate che gli industriali torinesi, tinti da liberali finché volete, erano reazionari, come lo sono ancor oggi. La Fiat ha un po\' di queste origini, no? Ora da queste situazioni qui noi andiamo avanti e abbiamo le commissioni interne. Uno scambio di trattativa tra il sindacato, il patronato e l\'autorità militare -che c\'era il comando militare durante la guerra- dice: beh, insomma, qui bisogna andare incontro alle esigenze degli operai. Noi avevamo delle ore straordinarie: si sapeva quando si entrava in fabbrica e non si sapeva quando si usciva.

Il fatto delle Commissioni interne è un problema complesso, era l\'esigenza della classe operaia nella fabbrica di avere una sua rappresentanza. Non l\'autorità una sola, quella del padrone, ma anche la rappresentanza operaia. Alla fine della guerra viene l\'allargamento delle commissioni interne. Mentre le Commissioni interne prima erano ristrette, con poteri molto ridotti, si comincia ad avere e chiedere maggiori diritti, maggiore autorità, maggiore riconoscimento per le Commissioni interne. Di lì si arriva al Consiglio di fabbrica.

Il problema del consiglio di fabbrica è il problema della classe operaia che non accettava più il solo dominio del padrone. Era un problema di fondo di classe, di conquista sociale. Cioè la conquista della classe operaia. In fondo, va beh, oggi si scandalizzano tutti, ma voleva dire porre il problema che la classe operaia doveva andare al potere, doveva conquistare il potere o avere il riconoscimento nel potere, non essere sempre soggiogata al padrone. Tutto il contenuto dei consigli di fabbrica, la forza politica di mobilitazione del consiglio di fabbrica era qui.

Questo potere cominciava col controllo della produzione. Controllo operaio voleva dire che il padrone non era più solo il padrone. L\'autorità era divisa in due: la rappresentanza operaia e la rappresentanza del padrone. Cioè il padrone non poteva più fare alto basso, organizzare la sua produzione, ecc., ma che poteva farlo solo con la collaborazione degli operai, con la collaborazione della rappresentanza dei consigli di fabbrica. Questo non voleva dire cogestione; era una conquista, perché voleva dire che il padrone era, se non proprio liquidato, ma quasi...».

www.ilbolerodiravel.org/kattivi_maestri/santhia.htm-21k



Science451
Italy
Local time: 10:07
Native speaker of: Native in ItalianItalian
PRO pts in pair: 2934
Login to enter a peer comment (or grade)



Login or register (free and only takes a few minutes) to participate in this question.

You will also have access to many other tools and opportunities designed for those who have language-related jobs (or are passionate about them). Participation is free and the site has a strict confidentiality policy.

KudoZ™ translation help

The KudoZ network provides a framework for translators and others to assist each other with translations or explanations of terms and short phrases.


See also:

Your current localization setting

English

Select a language

Term search
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search