A new ProZ.com translation contests interface is currently in development, and a preview contest is underway. Click here to visit the new interface »

Previous ProZ.com translation contests

| « return to previous contest list

Fourth ProZ.com Translation Contest

Spanish to Italian


Finalists:6

Source text:

¿Qué les digo a los chicos? ¿Les diré que sean honestos y derechos, o que aprovechen cada ventaja de la vida? ¿Mística o pragmatismo? ¿Será equivocado inculcarles valores que el mundo parece despreciar?

¡Tanta infundada preocupación! Los hijos escuchan lo que les decimos, pero aprenden de lo que hacemos o dejamos de hacer. Cada pequeña acción, cada gesto, el tono de una respuesta, la inconsistencia entre dichos y hechos... nada escapa del atento escrutinio de esas personitas que la vida ha puesto a nuestro cargo.

Desconsiderados intrusos que demandan nuestro tiempo y atención hasta cuando no nos queda resto, escasos en años y en tamaño pero colmados de humana complejidad, los hijos invaden nuestra privacidad, desarticulan nuestros planes y desvían nuestra brújula hacia nuevos puntos cardinales.

Quisiéramos que estos repositorios inocentes de nuestros anhelos incumplidos sigan las sendas que hemos idealizado y que deseen lo que nos resulta más deseable, pero ellos tienen sus propios sueños y deseos, y deberán encontrar su propia senda.

Una y otra vez intentamos usar nuestra experiencia para protegerlos de los golpes, pero hay cosas que solo se aprenden tropezando, y los acertijos de la vida no tienen una única respuesta.

¡Maravillosos cachorros! Aprendemos de ellos, o con ellos, más que lo que enseñamos. En sus voces nuestras palabras adquieren una nueva perspectiva, y sus necesidades y desafíos nos hacen replantear ideas y sentimientos sedimentados tras años de rutina.

Nuestros hijos nos necesitan porque les señalamos el camino. Nosotros los necesitamos más aún, porque ellos son nuestra huella.


Entry #2389 - Points: 4 - WINNER!
Marzia Caselli
Cosa dico ai ragazzi? Devo dire loro di essere onesti e retti, o di sfruttare qualsiasi vantaggio che la vita possa offrire loro? Mistica o pragmatismo? Sarà sbagliato inculcargli dei valori che il mondo sembra ormai disprezzare?

Che preoccupazioni inutili! I figli ascoltano i nostri consigli, ma in fondo imparano da quello che noi facciamo o non facciamo. Ogni piccolo atto, ogni gesto, il tono di una risposta, l'incongruenza tra il dire e il fare... non sfugge nulla all'attento esame di Show full text

Entry #2248 - Points: 2
Conchita Conigliaro
Cosa dico ai bambini? Dirò di essere onesti e corretti o di approfittare di ogni occasione della vita? Mistica o pragmatismo? Sarà sbagliato inculcare loro valori che il mondo sembra disprezzare?

Quante preoccupazioni infondate! I figli ascoltano quello che diciamo, ma apprendono da quello che facciamo o smettiamo di fare. Ogni piccola azione, ogni gesto, il tono di una risposta, l’inconsistenza tra il dire e il fare… niente sfugge all’attento esame di queste personcine che la vita Show full text

Entry #1910 - Points: 1
Margherita Romagnoli
Cosa devo dire ai miei figli? Insegnerò loro ad essere onesti e giusti, o li incoraggerò affinché approfittino di ogni situazione vantaggiosa? Ne farò degli idealisti o dei pragmatici? Sarà sbagliato inculcare in loro valori che il mondo sembra disprezzare?

Quante preoccupazioni infondate! I bambini ascoltano quello che diciamo, ma imparano da quello che facciamo o non facciamo. Ogni più piccola azione, ogni gesto, il tono di una risposta, la differenza tra il dire e il fare... niente Show full text

Entry #1375 - Points: 0
Anonymous
Cosa dico ai ragazzi? Diró loro che siano onesti e giusti, o che si approfittino di ogni vantaggio della vita? Mistica o concretezza? Sará sbagliato inculcar loro dei valori che il mondo sembra disprezzare?

Che preoccupazione cosí infondata! I figli ascoltano quello che diciamo loro, ma imparano da quello che facciamo o smettiamo di fare. Ogni piccola azione, ogni gesto, il tono di una risposta, l'incoerenza tra il dire e il fare... non scappa niente allo scrutinio attento di queste personcine Show full text

Entry #1441 - Points: 0
Anonymous
Cosa dirò ai bambini? Mi raccomanderò affinché diventino persone rette ed oneste, o converrà forse suggerirgli di approfittare di ogni vantaggio offerto dalla vita? Filosofeggiare o puntare al sodo? Sarà sbagliato inculcargli valori che il mondo pare disprezzare?

Così tanta preoccupazione infondata! I bambini ascoltano quello che diciamo loro, però, apprendono da quello che facciamo, o che gli lasciamo fare. Ogni minima azione, ogni singolo gesto, il tono di una risposta, oppure le Show full text

Entry #1733 - Points: 0
Anonymous
Cosa dico ai ragazzi? Dirò loro di essere onesti e leali o di sfruttare tutti i vantaggi della vita? Misticismo o pragmatismo? Sarà sbagliato inculcargli valori che il mondo sembra disprezzare?
Quante preoccupazioni infondate! I nostri figli ascoltano quello che diciamo loro ma imparano da quello che facciamo o che gli lasciamo fare. Ogni piccola azione, ogni gesto, il tono di una risposta, l’incoerenza tra le parole e i fatti... nulla sfugge all’attento scrutinio di quelle piccole creature Show full text

Feedback - Fourth ProZ.com Translation Contest
This space is provided for feedback and suggestions about the contest in this particular language pair.
As we have already planned, this feature is now open to all members (full, community and student members).


| « return to previous contest list


Translation contests
A fun way to take a break from your normal routine and test - and hone - your skills with colleagues.


Your current localization setting

English

Select a language

All of ProZ.com
  • All of ProZ.com
  • Term search
  • Jobs
  • Forums
  • Multiple search